Le guardiane del mare

Il nostro territorio è stato fin dai tempi antichi al centro delle principali rotte del mediterraneo. Il nostro mare era un’antichissima autostrada su cui viaggiavano merci, conoscenza, ma anche feroci, sanguinari e avidi guerrieri: i Saraceni. Dal periodo bizantino, passando per il dominio dei Longobardi, dei Normanni, degli Svevi, degli Angioini, degli Aragonesi e dei vicerè spagnoli, gli abitanti della costiera dovettero difendere dagli attacchi. Da qui la necessità di proteggersi dal nemico che veniva da mare, costruendo torri di avvistamento e di difesa.

Leggi tutto