L’edizione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, che si celebra il 5 giugno, quest’anno si intitola “Only One Earth“.

Con la missione globale di prevenire, arrestare e invertire il degrado degli ecosistemi in tutto il mondo e far rivivere miliardi di ettari, dalle foreste fino alle profondità del mare, il 5 Giugno 2021 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha dichiarato gli anni dal 2021 al 2030 il Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino degli Ecosistemi.

 Il periodo di tempo individuato per agire non è stato scelto a caso: secondo gli scienziati, infatti, i prossimi anni saranno cruciali nel determinare il successo della battaglia contro il surriscaldamento globale e della strategia per la conservazione della biodiversità.

Ci restano solo nove anni per agire, non abbiamo un pianeta di riserva.