In media, un residente dei Paesi Bassi usa la bicicletta 267 volte all’anno, percorre 1.098 chilometri e trascorre 99 ore su un sellino.

Durante il mio anno all’estero in Olanda, una delle cose che mi ha più colpito è stato l’agglomerato di centinaia e centinaia di biciclette che si creava ogni mattina davanti alla mia scuola, meglio conosciuto come “Fietsenstalling”. Un parcheggio per velocipedi a tutti gli effetti, con tanto di numeri e piazzole. Nonostante ciò, ritrovare la propria bicicletta senza aver vagato per dici minuti lungo colorato ammasso di gomme, catene e cestini era pressoché impossibile.

Ogni volta che mi faccio spazio tra le file d’auto che si creano sul suonare dell’ultima campanella, ci ripenso con tanta tenerezza.