Due campanelle

Il 15 settembre le classi torneranno a riempirsi, e stavolta non a metà.

Nel secondo anno di pandemia l’obiettivo è infatti quello di garantire una riapertura in presenza per tutti.  Sebbene il primo giorno di scuola si avvicini sempre di più, i dubbi restano ancora tanti.

Le mascherine continueranno ad essere una costante, ma davvero saranno ammesse solo quelle chirurgiche? E saranno distribuite dalla scuola? Si potrà non indossarle nelle classi dove tutti gli alunni sono vaccinati? E il distanziamento?

Tornerà finalmente il compagno di banco? Per noi studenti sedersi soli è contro natura.

Ciò che è certo è che l’inizio del nuovo anno scolastico sarà doppiamente scandito: due campanelle scaglioneranno i diversi ingressi verso una routine che non possiamo più permetterci scivoli via.