Estate 2021, il Paese alla fonte

Il caldo d’estate riesce a far dilatare spazio e tempo, ed ecco che i paesi, con il loro silenzio, vengono incontro agli animi in ricerca di quiete offrendo la loro acqua semplice e pulita. Il termine “paesologia” è ben definito nel dizionario  come “l’arte dell’incontrare e raccontare i paesi e i luoghi, percepiti come centri di vita associata immersi nel territorio e nella storia e interpretati fuori da ogni rigido schema disciplinare”.

Franco Arminio ci dice che “l’uomo non deve costruire niente: siamo qui nel mondo, siamo nel tempo che passa, senza niente da risolvere o mete da raggiungere”. Così, tutti i paesi, nella loro profonda e intramontabile bellezza, sono capaci senza parole di darci ristoro, facendoci  riappropriare delicatamente di noi stessi.