Musa per tantissimi studiosi, artisti, architetti, letterati e personaggi celebri, che nel corso dei secoli hanno decantato, attraverso le loro storie e le sensazioni vissute e provate, le sue meraviglie.

La Costiera Amalfitana è una terrazza sull’infinito, è la patria dello spirito, è una terra viva, è un paradiso che si protrae per circa 40 km sulla costa, partendo da Vietri sul Mare e terminando nella superba Positano. Solo passeggiando tra le strade dei suoi pittoreschi borghi sospesi tra mare e monti, con sguardo minuzioso e non fugace e superficiale, è dato rigenerare l’animo vivendo continui e intensi momenti di magico stupore e di suggestione, che fanno dubitare che si tratti di un luogo reale.

E adesso immaginate voi il rimpianto di tornare a casa, quando risaliti sul traghetto, in auto o in sella ad una vespa, bisogna salutarla.