POZZUOLI – (Na). A Licola, periferia partenopea, il proprietario del Bar Euro, Peppe Silletti, si è sempre contraddistinto per affrontare le sfide quotidiane con ingegno e grinta. Un Bar di “frontiera”, tempra ed aguzza la fantasia nella lotta per la sopravvivenza. Il nostro amico barista, già prima del “lock down” del 11 Marzo si era inventato il caffè “alla pala”, ingegnoso stratagemma per mantenere il distanziamento sociale e poter continuare a lavorare. Oggi, in piena Fase 2 ha riaperto e da una finestra serve caffè e cornetti ai suoi più affezionati clienti, rispettando le normative del distanziamento sociale. Complimenti e buon caffè a tutti! – ©Paola Aucelli