Le parole contano. Hanno il potere di cambiare: le persone, le giornate, gli umori, le aspettative. Le parole sono libertà e potere: creano o distruggono. Sono importanti, hanno un valore. E la responsabilità con cui usiamo le parole è di ognuno di noi. Bisogna scegliere con cura le parole da dire e con la stessa cura bisogna cercare le parole da non dire, o da utilizzare, anche quando si vuole criticare un pensiero differente dal proprio. In un’epoca “veloce” come la nostra, dove tutto viene semplificato, credere nell’importanza del linguaggio e delle parole è fondamentale. Quelle che scegliamo di usare raccontano chi siamo, esprimono il nostro pensiero, il nostro modo di rapportarci agli altri e ci permettono, se vogliamo, di crescere nel confronto. Per quanto, a volte, può essere difficile, usate parole gentili.

In foto, parole gentili sulle strisce pedonali, realizzate dall’amministrazione del Comune di Nocera Inferiore.