Gli obiettivi sono tre: aiuto alle famiglie, riduzione dei rifiuti e formazione

Durante il lockdown, Valentina, ha iniziato a riciclare HardWare che amici e parenti non usavano più. Il suo intento era duplice: da una parte mettere i ragazzi in DAD o le famiglie in smartworking in condizioni di poter studiare e lavorare, dall’altra di riutilizzare strumenti ancora funzionanti e ridurre i rifiuti. Purtroppo, da sola, arrivava poco lontano. Così si è unita a ISF (Informatici Senza Frontiere) e ha aderito al progetto nazionale “Device4All”. Collaborano a questo progetto le associazioni Nonna Roma, Rimuoviamo gli Ostacoli e Nuova Acropoli. Così è nato il gruppo degli “STOICI DIGITALI” che, oltre a lavorare sul progetto Device4All, si occupa di formare giovani volontari che imparano a ricondizionare i computer e “imparano un lavoro”.

ISF (Informatici Senza Frontiere): associazione italiana, con sede in Veneto, si occupa principalmente di realizzare e collaborare su progetti di alfabetizzazione informatica in Italia e fornisce competenze per la realizzazione di soluzioni informatiche nel Sud del Mondo.
ReWare: una cooperativa sociale che recupera HW obsoleti donati di solito da grandi aziende, li ricondiziona e li rimette sul mercato a prezzi competitivi.
Nonna Roma: associazione romana che si occupa di recuperare cibo e di fornirlo per famiglie in difficoltà, si occupa anche di problematiche dei migranti e di accoglienza.
Rimuovendo gli ostacoli: associazione romana che si occupa di rimuovere gli ostacoli alla connettività per le famiglie in difficoltà
Nuova Acropoli: associazione internazionale che nella sua parte italiana ha sede principale e Milano. Basandosi sul principio di “filosofia attiva” (cioè la filosofia invita all’azione, al cambiamento), si occupa di volontariato adattato al territorio. In particolare in Italia collaborano con la Protezione Civile e fanno corsi di volontariato a giovani e adulti, a roma collaborano con alcune associazioni locali o con le Istituzioni per recuperare spazi, fare pulizie di giardini, collaborare per la fornitura di cibo,