iana-intro

L’ambiente che ci circonda, il paesaggio come luogo del passato o della trasformazione è un tema importante che ci proietta dalla memoria al futuro del nostro pianeta. “Solo chi ha un villaggio nel cuore è in grado di comprendere il mondo”affermava l’antropologo Vincenzo De Martino, ed è la relazione l’elemento fondamentale, il paesaggio emerge nella relazione tra le componenti e tra noi che ci immergiamo in esso.

Dal primo maggio al venti giugno, sui canali del Museo FRaC, del Comune di Baronissi e della Gutenberg Edizioni, apre al pubblico on-line la rassegna LUOGHI DEL PAESAGGIO.

A breve il Museo-FRaC riprenderà il programma espositivo in presenza.

I paesaggi di Eliana Petrizzi, prima artista in mostra, come riferisce Massimo Bignardi curatore della mostra, sono luoghi della memoria e non hanno relazioni con verità referenziali, se non per quei codici perenni che rendono il paesaggio un mistero della natura.

Eliana Petrizzi: http://www.elianapetrizzi.com/

Museo FraC: https://www.comune.baronissi.sa.it/portale/Comune/Museo-Frac