Foto certificato vaccinale

Un vecchio certificato di vaccinazione racconta cose utili a sapersi ancora oggi. Dagli anni novanta, la vaccinazione contro il vaiolo non è più praticata. Questa orribile malattia, invalidante e spesso letale, fu il bersaglio, dal 1959 al 1978, di una massiccia campagna vaccinale condotta a livello planetario. Il risultato dello sforzo congiunto e finora ineguagliato di quasi tutti i governi del mondo fu la completa eradicazione del morbo nel 1979.

Dopo l’iniziale scetticismo della comunità scientifica, il vaccino antipolio di Albert Sabin, risultò determinante per debellare la piaga della poliomielite. Tra le ragioni del successo del ritrovato ce ne sono due in particolare: la modalità di somministrazione per via orale, che lo rendeva facile da gestire e ben accettato dai pazienti, e il fatto non secondario che il Prof. Sabin non volle brevettarlo, in modo da permetterne la produzione e la distribuzione a costi contenuti.

Riproduzione di un certificato vaccinale degli anni settanta.